E' stata sgomberata questa mattina la struttua dell'ex Pozzi Ginori di Borgo Piave. Gli agenti della Squadra Mobile e della Polizia Locale hanno effettuato un blitz nel sito dismesso per la bonifica disposta dalla Procura della Repubblica di Latina. All'interno dei capannoni sono stati identificati diversi cittadini di nazionalità bulgara, che da tempo avevano trovato rifugio all'interno della ex fabbrica abbandonata. Pochi i presenti che probabilmente già avevano abbandonato il sito.