Un giovane che tornava alla macchina dopo avere trascorso la serata nel quartiere dei pub lo ha visto riverso a terra in una pozza di sangue e ha subito allertato la centrale operativa del 118. Ieri notte intorno alle due un cittadino nordafricano è stato soccorso da un’ambulanza dell’Ares ed è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina con una serie di contusioni e ferite, soprattutto al volto, una delle quali ha richiesto punti di sutura. Un episodio avvolto da un alone di mistero.

(Articolo completo su Latina Oggi del 15 maggio 2016)