Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Isonzo Residence, la Srl con mogli e cognati vip

Il terreno su cui Isonzo Residence dovrebbe sorgere

0

Affari edilizi con la spinta politica

Latina

Sette persone indagate per associazione per delinquere e abuso d’ufficio. Ci sono anche gli ex assessori Nasso e Di Rubbo

Sette persone indagate con l’accusa di associazione per delinquere e abuso d’ufficio: sono gli amministratori di cinque diverse società immobiliari e di costruzione che detengono quote della Isonzo Residence, la srl costituita all’indomani del parere favorevole della Commissione Urbanistica sul progetto di trasformazione di un’area agricola a ridosso di via dell’Agora. Del gruppo di indagati fanno parte anche gli ex assessori Giuseppe Di Rubbo e Michele Nasso, il primo nella veste di marito e cognato degli amministratori della Da.Gi. Costruzioni, il secondo detentore di una quota dell Alicris 1, che a sua volta detiene il 25% della Isonzo Residence. L’inchiesta è del pm Cristina Pigozzo.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (17 maggio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400