Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Scappano con lo scooter rubato. Uno in manette, caccia al complice
0

Scappano con lo scooter rubato. Uno in manette, caccia al complice

Latina

 
Stanotte i carabinieri hanno intercettato uno scooter rubato e ne è nato un rocambolesco inseguimento tra le strade del centro di Latina culminato con l'arresto di un giovane di Bella Farnia (Angelo Imperi di 30 anni) e la fuga a piedi del suo complice.

Una pattuglia del nucleo operativo radiomobile ha intercettato lo Scarabeo Aprilia sospetto in via Volturno: in sella c'erano due giovani senza casco che, all'alt dei militari, hanno inscenato la fuga. La gazzella li ha seguiti a sirene spiegate per le strade del centro, fin quando i due sono tornati nei pressi dello stadio: nel tentativo di seminare i carabinieri, a piazzale Prampolini hanno compiuto una manovra azzardata che li ha fatti cadere. A quel punto l'inseguimento è proseguito a piedi con uno dei due che è riuscito a dileguarsi verso via dei Mille, mentre l'altro è stato acciuffato dai militari qualche centinaio di metri più lontano in via Mameli e ammanettato dopo un vano tenativo di sottrarsi all'arresto.

Le indagini a questo punto proseguono per rintracciare il complice e stabilire quali fossero le intenzioni della coppia. Gli investigatori dell'arma non escludono che facciano parte della banda di ladri che, utilizzando lo scooter come ariete, ha derubato diversi negozi della città negli ultimi mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400