E' stato interrogato questa mattina in carcere dal gip Laura Matilde Campoli, il 48enne Massimiliano Placidi, detto Citozza arrestato per una presunta violenza sessuale nei confronti di due minori. Citozza si è avvalso della facoltà di non rispondere. L'arresto è stato convalidato e sulla misura cautelare il magistrato si è riservato, la difesa ha chiesto gli arresti domiciliari. Nel frattempo emergono nuovi particolari inquietanti sull'intera vicenda, una notizia che ha scosso la comunità di Cori.