Questa volta nei controlli effettuati dal Comando Stazione della Forestale di Sabaudia, coordinato dal comandante Rossi, ci è finito il lungomare dei vip. Gli accertamenti sono stati effettuati nei giorni scorsi in un tratto compreso fra Torre Paola e ponte Giovanni XXIII. I forestali hanno inizialmente sequestrato ampliamento al primo piano di 32 metri quadri si via Lungomare. Mancavano il nulla osta del Parco, il nulla osta paesaggistico, il permesso a costruire. Mancava anche il nulla osta del vincolo sismico vigente. Denunciata la proprietaria B.E. 82 anni di Roma.

Altra operazione anche a Torre Paola. In questo caso i forestali hanno riscontrato un cambio di destinazione d'uso. Un magazzino di circa 70 metri quadri era stato trasformato in un'abitazione a circa 30 metri dal demanio. Anche in questo caso mancavano i nulla osta e il permesso a costuire, la proprietaria, 77enne di Roma, P.E. le iniziali è stata denunciata. Le rispettive notizie di reato sono state inviate alla Procura della Repubblica.