Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Caos rifiuti prima della proroga
0

Caos rifiuti prima della proroga

Latina

Immondizia per strada da giorni, la spa sostiene che c’è un problema di manutenzione dei mezzi. Restano dubbi

E’ ormai certa una nuova proroga per il contratto di servizio tra Comune e Latina Ambiente. L’atto dovrebbe essere firmato nei prossimi giorni dal Commissario ma non è certo che sia di soli tre mesi, quindi utile a coprire solo il periodo estivo, o se sarà di sei mesi. Coincidenza vuole che proprio nei giorni in cui si sta decidendo cosa fare per i termini della proroga, che comunque appare inevitabile, la città sia sporca come poche altre volte. Ufficialmente il disservizio è stato attribuito alla carenza di manutenzione dei mezzi di raccolta per i timori delle ditte fornitrici, spaventate dalla procedura di liquidazione. Ma qualche dubbio resta, poiché la Latina Ambiente in passato aveva avuto più o meno gli stessi problemi sempre nelle settimane coincidenti con la decisione sulla proroga del contratto. Dunque non si può escludere che in queste ore sia in atto un pressing non palese sul Commissario perché firmi una proroga di sei mesi e dia così maggiore respiro alla spa e, ancor più, maggiori possibilità di «trattare» con chiunque diventerà il prossimo sindaco di Latina.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (1 giugno 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400