Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Elezioni comunali

Si avvicina l'appuntamento con le elezioni comunali

0

Si va al voto: istruzioni per l'uso e tutto quello che c'è da sapere

Comunali

Non dimenticate la tessera elettorale. E’ l’avvertimento che nelle ultime ore della campagna elettorale è stato il più pressante per gli elettori da parte dei candidati a sindaco e al Consiglio comunale. Sì perché se poi domani mattina la tessera non si trova diventa una corsa contro il tempo. Ecco un vademecum con tutte le informazioni utili.

La tessera elettorale

La tessera elettorale è il documento che permette l’esercizio del diritto di voto, unitamente a un valido documento di identità. Contiene, oltre ai dati anagrafici dell’elettore:– la sezione elettorale di appartenenza– la sede dove votare– i collegi elettorali di appartenenza– i 18 spazi destinati all’apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale. E’ gratuita e permanente. È valida fino all’esaurimento dei 18 spazi disponibili e deve essere usata in occasione di ogni elezione o referendum.
Come e dove richiederla
La tessera può essere ritirata presso l’Ufficio Elettorale nella sede di Via Ezio 36. L’ufficio rimarrà aperto in orari continuativi per le intere giornate di oggi e domani. Può essere ritirata solo dall’intestatario. In occasione delle votazioni, la tessera elettorale è indispensabile anche per ottenere le agevolazioni sul costo dei biglietti di viaggio riservate agli elettori. E’ possibile chiedere il duplicato della tessera in caso di esaurimento della precedente tessera. Si può richiedere il rinnovo presso l’Ufficio Elettorale, utilizzando il modulo di dichiarazione sostitutiva in allegato. Alla domanda va allegata la precedente tessera esaurita. Smarrimento: richiedere un duplicato presso l’Ufficio Elettorale utilizzando il modulo in allegato. Furto: richiedere un duplicato presso l’Ufficio Elettorale utilizzando il modulo  in allegato. Trasferimento di residenza da altro Comune: riconsegnare la tessera del precedente comune di residenza all’Ufficio Elettorale, che provvederà al rilascio della nuova. Nel caso di variazione dei dati (nuovo domicilio, variazione di sezione elettorale, cambio generalità ecc.): l’elettore dovrà recarsi presso l’Ufficio Elettorale di Via Ezio 36 per ritirare la nuova tessera elettorale indicante la nuova residenza e sezione di appartenenza per andare a votare.
L’ufficio elettorale di via Ezio
In occasione delle elezioni amministrative del 5 giugno, al fine di garantire il regolare svolgimento di tutte le operazioni previste ed in particolare: la stampa di duplicati delle tessere elettorali e delle relative etichette, la consegna delle tessere elettorali, il rilascio dei certificati e delle carte d’Identità, l’autenticazione delle firme, le attestazioni al voto con procedure speciali, le ammissioni al voto, il controllo elettori su richiesta dei presidenti di seggio; l’Ufficio Elettorale Comunale, sede di Via Ezio, 36 osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: oggi sabato 4 giugno dalle ore 9,00 alle ore 18,00; Domenica 5 giugno dalle ore 7,00 alle ore 23,00. La sede anagrafica di corso della Repubblica, osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: sabato 4 giugno dalle ore 9,00 alle ore 18,00; Domenica 5 giugno dalle ore 7,00 alle ore 22,00. Aperte anche le sedi anagrafiche decentrate di Borgo Sabotino, Latina Scalo, Borgo Podgora e borgo Grappa.

Saranno 106.452 gli elettori che domani, domenica 5 giugno, dovranno scegliere chi sarà il nuovo sindaco di Latina e quali dovranno essere i componenti del Consiglio comunale. Secondo i dati dell’ufficio elettorale del Comune, gli uomini chiamati al voto sono 51.161 mentre le donne sono 55.291. Una predominanza “rosa” proprio nell’anno in cui, per la prima volta, c’è la possibilità di esprimere la doppia preferenza di genere, ossia di votare per il Consiglio comunale un uomo e una donna. Curiosità: nel corpo elettorale sono le donne ad essere maggioranza, ma tra gli 11 candidati sindaco troviamo, in controtendenza, solo una rappresentante del gentil sesso.
Per la prima volta al voto 452 neo diciottenni, ossia quelli che compiono gli anni prima del 5 giugno. Per quel che riguarda i cittadini della comunità europea iscritti nelle liste per le amministrative, abbiamo la considerevole cifra di 2.212 elettori.
In questi giorni gli elettori stanno scoprendo che sulle loro tessere elettorali sono terminati gli spazi oppure che quella tessera elettorale non sanno più dove sia. Per questo l’ufficio elettorale di via Ezio ha aumentato le ore di apertura e per l’intera durata delle elezioni sarà a disposizione dei cittadini per fornire duplicati e informazioni. La città è stata suddivisa in 119 sezioni. I seggi si insedieranno oggi e sono quasi tutti ubicati all’interno di strutture scolastiche.
Per il primo turno delle elezioni amministrative si voterà domani, domenica 5 giugno, e i seggi saranno aperti dalle 7 alle 23. Potranno votare tutti i cittadini italiani aventi diritto al voto residenti nei comuni dove si rinnoveranno sindaco e consiglio comunale. Potranno votare inoltre i cittadini dell’Unione Europea residenti in uno di questi comuni, purché ne abbiano fatto domanda entro il quarantesimo giorno precedente al voto. Per le elezioni amministrative non è previsto il voto per corrispondenza: gli italiani residenti all’estero che vogliono votare dovranno tornare nel comune dove sono registrati come elettori. Si potrà votare presentandosi alla sezione elettorale a cui si è iscritti con la tessera elettorale e un documento di identità con fotografia (carta d’identità, patente o passaporto, per esempio). Ai seggi si riceverà una scheda elettorale di colore blu. La scheda elettorale che verrà consegnata agli elettori darà la possibilità di indicare con un segno il candidato sindaco per cui si vuole votare, il cui nome sarà già stampato sulla scheda, e la lista per cui si vuole votare per la formazione del consiglio comunale. Si possono esprimere le preferenze per i candidati al Consiglio comunale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400