Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




La sede dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina
0

Pugile in coma dopo aver fatto allenamento

Cisterna

Una seduta di allenamento in palestra come tante, dividendosi tra sacco e ring. Nulla faceva presagire quello che di lì a poche ore sarebbe successo. Da quella sera di martedì 24 maggio l'atleta di Cisterna Jennifer Casoria, classe 1978, è ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina diretto dal primario Carmine Cosentino. La donna è stata indotta in coma farmacologico a seguito dell'intervento perfettamente riuscito alla testa per ridurre le emorragie causate dai colpi ricevuti in quell'allenamento. Nessun titolo o cintura in palio ma una semplice giornata di allenamento come tante terminata con un incontro amichevole insieme a un'altra iscritta della palestra Audax di San Valentino. Nessuna delle due atlete si è tirata indietro ma entrambe non hanno esagerato nei colpi. Poi quelle fitte alla testa che la boxeur ha inizialmente sottovalutato pensando alla normale routine.

L'articolo completo ORA in edicola con Latina Oggi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400