Tragedia attorno all'ora di cena a Marina di Ardea. Un bambino di circa 10 anni, che gli investigatori stanno ancora identificando, ma che sarebbe di nazionalità italiana e residente nella zona, mentre attraversava il lungomare degli Ardeatini è stato investito da una Citroen proveniente da Anzio, condotta da un 60enne, che una volta resosi conto del dramma è stato colto da malore. L'impatto ha scaraventato il bambino sulla corsia opposta dove sopraggiungeva un bus del Cotral proveniente da Torvajanica. L'autista non è riuscito a evitare totalmente il piccolo pedone, che è così finito sotto il mezzo di linea. Inutili i soccorsi. Il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso del bambino. Sull'accaduto sono in corso indagini da parte della polizia stradale.