Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Benzinaio reagisce e sventa la rapina, la volante ferma un sospettato
0

Tentata rapina al distributore, l'arrestato condannato e messo ai domiciliari

Latina

Condannato e subito mandato a casa il 30enne tunisino che, mercoledì pomeriggio ha cercato di rapinare il distributore di carburante in via Emanuele Filiberto. Bloccato da una volante della questura, Saber Oueslati è stato processato con rito direttissimo ed ha ricevuto dal giudice Nicola Iansiti una condanna a un anno e due mesi di reclusione. L'imputato, difeso dall'avvocato Adriana Anzeloni, ha poi subito avuto gli arresti domiciliari. Simulando di avere una pistola in tasca, aveva cercato di mettere a segno il colpo al distributore "Tiber", ma il benzinaio ha reagito, ha chiesto aiuto alla Polizia e per il 30enne sono scattate le manette.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400