Bloccata dal Tar di Latina l’apertura di otto nuove farmacie nel capoluogo pontino. I giudici amministrativi hanno accolto il ricorso della farmacista Amalia Fontana, titolare della farmacia di via Emanuele Filiberto, che, tramite l’avvocato Luca Amedeo Melegari, ha ottenuto lo stop al provvedimento regionale per l’assegnazione di nuove sedi. Udienza di merito il 23 febbraio.