Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




L'ex ristorante "Pesce d'oro avrà nuova vita": via il rudere che deturpa  Rio Martino
0

L'ex ristorante "Pesce d'oro avrà nuova vita": via il rudere che deturpa Rio Martino

Latina

Dopo anni di degrado conoscerà presto una nuova vita l’ex ristorante Pesce d’Oro, il rudere che si trova sulla duna del lungomare di Latina a due passi dalla foce di Rio Martino. Il contenzioso tra il Comune e l’ultimo gestore, che chiedeva l’affidamento della struttura pubblica per altri venti anni, si è risolto infatti con la pubblicazione di un’istanza per l’affidamento della concessione demaniale marittima. Chiunque ora può presentare osservazioni e opposizioni o addirittura concorrere per ottenere l’uso dell’immobile con l’onere di ristrutturarlo, o meglio ricostruirlo visto che versa in condizioni disastrate. Dopo quasi trent’anni di abbandono, tra una battaglia legale e l’altra per evitare l’esecuzione delle diverse ordinanze di demolizione, quattro anni fa l’impresa Nanè di Pontinia, in regola con le prescrizioni della direzione generale per i porti del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, aveva presentato il 10 aprile del 2012 un’istanza per ottenere la concessione demaniale per vent’anni.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi del 12 giugno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400