In preda ai dolori ieri notte una donna all’ottavo mese di gravidanza, accompagnata dal marito, si è rivolta ai medici dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, ma la visita ginecologica si è trasformata in un incubo: mentre lo specialista di turno la stava visitando il lettino è collassato facendo cadere la poveretta. L’episodio si è registrato intorno alla mezzanotte di sabato nel reparto di ostetricia e ginecologia dove la donna, una trentenne del capoluogo, era stata trasferita dopo l’accesso al pronto soccorso: i medici avevano disposto una visita specialistica per scongiurare complicazioni, ma una volta salita al terzo piano dell’ospedale, per la paziente è successo l’impensabile.

Il servizio su Latina Oggi in edicola ora