Sono stati ufficialmente nominati dal Commissario straordinario della Asl, Giorgio Casati, il nuovo Direttore Sanitario dell’Azienda Sanitaria Locale di Latina e i direttori di Dipartimento che dal 1 luglio (e fino alla cessazione del commissariamento) copriranno tali ruoli.
Un atto necessario per la Asl di Latina, che dopo la nomina di Giorgio Casati a Commissario straordinario, firmata il 9 maggio dal presidente della Regione Nicola Zingaretti, ora ha dovuto rintracciare le figure per riorganizzare i ruoli dirigenziali dell’Azienda.
A ricoprire il ruolo di Direttore Sanitario, da tempo assente nell'Azienda, sarà il dottor Luciano Cifaldi, che sarà coadiuvato dai direttori dei dipartimenti: Igino Mendico per la direzione del Dipartimento di Prevenzione (ruolo confermato); Lino Carfagna per la direzione del Dipartimento di Salute Mentale (altro ruolo confermato); Carmine Cosentino per la direzione del Dipartimento Area Critica (prima direttore del Dipartimento funzionale per il Dea di II livello); Maria Giovanna Colella per la direzione del Dipartimento Materno Infantile; Roberto Cianni per la direzione del Dipartimento Area Servizi di Supporto.