Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Esami di Stato, ecco le tracce della prima prova

Foto di archivio

0

Esami di Stato, ecco le tracce della prima prova

Latina

Quasi cinquemila studenti pontini oggi alle prese con la prova di Italiano

Sono attualmente impegnati con la prima prova degli Esami di Stato, quella di Italiano, i quasi 5mila studenti maturandi della provincia di Latina. Dopo una notte carica di adrenalina, tensione e ansia (quella "prima degli esami") per i giovani, ecco che il Ministero svela le tracce della prova.

Umberto Eco, il grande atteso
Questo doveva essere l'anno della poesia, visto che la forma della prosa era stata utilizzata l'anno scorso. Ma per il Miur è stato impossibile non scegliere Umberto Eco come autore da analizzare, visto che il linguista, autore ed intellettuale italiano è scomparso lo scorso febbraio (nonostante lo stesso abbia chiesto, prima di morire, di non essere celebrato per almeno 10 anni). Il brano sottoposto ai maturandi è tratto dalla raccolta Sulla Letteratura del 2002.

Il saggio o l'articolo di giornale
La seconda traccia, invece, ha portato i giovani ad analizzare diversi temi, tra cui il rapporto padre-figlio nell'arte e nella letteratura grazie a "Il figliol prodigo" di De Chirico, "Mio padre è stato per me l'assassino" di Umberto Saba, la "Lettera al padre" di Franz Kafka e "Con gli occhi chiusi" di Federico Tozzi.
È il rapporto tra l'uomo e lo spazio a catturare l'attenzione di chi ha scelto il saggio tecnico-scientifico, grazie al testo di Simone Valesini dal titolo "Samantha Cristoforetti si racconta al ritorno dallo spazio". Per quanto riguarda invece l'ambito socio-economico, il Miur ha proposto il tema "Crescita, sviluppo e progresso sociale. È il PIL misura di tutto?". 

Il tema storico
Si parla di suffragio universale e del voto alle donne del 1946 nella terza traccia, ossia la tipologia C, il tema storico, che è stato accompagnato dai brani di Alda De Céspedes, poetessa e partigiana italo-cubana, e Anna Banti, scrittrice toscana che incentrò la sua letteratura sulla condizione femminile.

L'attualità
La quarta e ultima traccia, quella di attualità, si incentra sul valore del "Confine" grazie al brano “Significati del confine – I limiti naturali, storici e mentali“, di Piero Zanini. Una grande opportunità per discutere del tema dell'immigrazione soprattutto nella sua accezione di allontanamento dalla casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400