Facevano shopping con una carta di credito rubata ma quando la spesa è arrivata a quasi mille euro è scattato anche l'arresto. E' quanto accaduto a Cisterna dove i Carabinieri della locale stazione, nel corso di un intervento effttuato con la polizia locale  hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato G.A.M., 27enne e G.D., 25enne, entrambe di nazionalità romena, poiché acquistavano presso un esercizio commerciale capi di abbigliamento per un controvalore di 800 euro utilizzando una carta di credito risultata oggetto di furto. La carta di credito è stata sequestrata e le due donne arrestate,  trattenute presso le camere di sicurezza.