Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Della Penna: "Da Mazzoli motivazioni pretestuose per le dimissioni"

Eleonora Della Penna

0

Centro di Alta Diagnostica, la Provincia ha dato 251mila euro per i lavori

Latina

La Provincia di Latina ha emesso questa mattina un mandato di pagamento di 251.161,90 a favore del Comune di Latina come acconto per l’avvio dei lavori di ristrutturazione dell’immobile che ospiterà il Centro di Alta Diagnostica Bio-molecolare. L’importo fa parte di un finanziamento complessivo di 800.000 Euro, stabilito da un apposito accordo di programma firmato dal presidente della Provincia, Eleonora Della Penna, con il Comune di Latina e la Fondazione Roma, grazie anche al sostegno dell’Università La Sapienza di Roma. “La prima somma liquidata dalla Provincia – spiega il presidente Eleonora Della Penna – consentirà l’avvio concreto della fase di ristrutturazione dell’immobile di viale XVIII Dicembre. E’ un impegno che abbiamo mantenuto e del quale andiamo fieri ma che mette comunque a dura prova le casse del nostro ente già debilitate dalla recente riforma e dai ritardi nel trasferimento di altri fondi per le competenze che continuiamo a gestire e garantire per il nostro territorio. Come ho già avuto modo di dire al momento della firma dell’Accordo di programma, in questa delicata fase per la Provincia ogni somma che riusciamo a reperire è preziosa e il Centro di Alta Diagnostica è un progetto di straordinaria importanza che merita il pieno sostegno delle istituzioni del territorio. Il nostro contributo è diventato concreto dopo anni di rinvii, di questo andiamo fieri come amministrazione e sono certa che il Centro rappresenterà, come ho già detto, una opportunità per il nostro territorio e per la sanità di questa provincia, oltre che per la ricerca nell’Ateneo Pontino”.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400