Avrebbero ingannato un anziano di Terracina con la promessa di consegnargli dei diamanti e si sarebbero fatti dare 2.200 euro, lasciando ovviamente il malcapitato con un pugno di mosche in mano. Al termine di alcune indagini, i carabinieri hanno identificato e denunciato tre persone, tutte già note alle forze dell'ordine, accusandole di truffa.