Un incendio di rifiuti speciali si è trasformato in una bomba. Hanno rischiato davvero molto i vigili del fuoco della squadra 3 A di Terracina che oggi pomeriggio sono intervenuti in via Appia nei pressi dell'ospedale di Terracina per una segnalazione di incendio di materiali generici. Proprio mentre stavano spegnendo le fiamme i vigili del fuoco sono stati investiti da almeno 3 forti esplosioni dovute dalla presenza di molte bombole di Gpl di varie misure abbandonate. Due dei 5 vigili del fuoco al lavoro sono stati immediatamente trasportati in ospedale. Sembra che fortunatamente non ci siano state gravi conseguenze.