Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Al volante del camion ubriaco e senza patente
0

Al volante del camion ubriaco e senza patente

Latina

Automobilista vede il mezzo zigzagare e dà l’allarme: il controllo della polizia e la scoperta

La polizia stradale di Latina lunedì sera ha denunciato a piede libero un uomo sorpreso al volante del camion della propria ditta nonostante la sospensione della patente e il fermo del mezzo: il controllo è scattato perché era in evidente stato di ebrezza, anche se poi ha rifiutato di sottoporsi al test dell’etilometro.
La polizia è intervenuta grazie alla chiamata al 113 di un automobilista che, uscendo da Latina, si è imbattuto nel camioncino. Lo ha notato perché il mezzo di trasporto zigzagava in maniera vistosa e senza una logica. Insomma, ha capito che il conducente del camioncino non si doveva trovare in una condizione psicofisica proprio ottimale, così ha dato l’allarme.
A intervenire per prima è stata una pattuglia della Squadra Volante: la centrale operativa della Questura ha inviato gli uomini del commissario capo Roberto Graziosi per intercettare il camion segnalato nel più breve tempo possibile. Era evidente infatti che non fosse in grado di guidare e potesse rappresentare un pericolo per gli altri automobilisti. Quindi era assolutamente necessario impedire incidenti prima di procedere al controllo con personale specializzato come quello della polizia stradale che si trovava meno vicino della volante al mezzo in transito.
Nel frattempo l’automobilista che aveva segnalato il pericolo non aveva smesso di seguire il mezzo, permettendo alla “pantera” della Questura di intervenire con la celerità del caso.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (29 giugno 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400