Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Polizia

Polizia di Stato all'opera

0

Aggredisce vigili urbani e poliziotti aizzando contro di loro anche il cane: arrestato

Formia

Violenza, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e porto di oggetto atto ad offendere. Con queste accuse ieri sera gli uomini del commissariato di Formia hanno arrestato Roberto Di Nucci, 35 anni, originario di Roma, che aveva aggredito prima i vigili urbani, aizzando contro di loro anche il proprio cane, e poi i poliziotti. La Polizia locale ha chiesto rinforzi al 113 attorno alle 18.30, specificando che una pattuglia era stata aggredita da una persona  con un grosso cane. Giunti  sul posto, gli agenti hanno trovato un uomo che stava prendendo a calci e pugni un'autovettura dei vigili, con un cane di grossa taglia senza guinzaglio e museruola che si aggirava nei pressi del luogo della aggressione.  Alla vista dei poliziotti, l’uomo si dava alla fuga attraverso i campi vicini. Gli agenti, neutralizzato il grosso cane,  si sono così messi all’inseguimento del fuggitivo, che cercava di scappare usando come arma una grossa catena che serviva da guinzaglio per il cane. Condotto in commissariato, Di Nucci è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa di essere giudicato per direttissima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400