Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




I complimenti del commissario Barbato a Coletta
0

Il giorno della giunta Coletta

Latina

Questa mattina il sindaco ufficializzerà i nomi degli assessori che per cinque anni lo affiancheranno

Il giorno della giunta è arrivato. Questa mattina Damiano Coletta presenterà la squadra che lo affiancherà nei prossimi cinque anni di amministrazione. Finalmente si chiuderanno voci e indiscrezioni e si passerà ai fatti: sapremo, insomma, se le anticipazioni erano corrette oppure se il sindaco ha serbato qualche sorpresa per la città.
Al momento la squadra resta quella di cui si è scritto in questi giorni. L’assessorato più importante, quello all’Urbanistica e Lavori pubblici va a Gianfranco Buttarelli. Ingegnere capo al Comune di Cisterna, fa parte del comitato degli esperti di Latina Bene Comune e Coletta si fida in modo particolare delle sue competenze nel campo. Per l’assessorato al Bilancio il sindaco ha scelto un altro fedelissimo, Giulio Capirci. Esponente del movimento Lbc dalla prima ora è stato sempre al fianco di Coletta. Antonio Costanzo, ex direttore della sede Inps di Latina sarà invece assessore al Personale e agli Affari generali. Per le Attività produttive il nome sul taccuino è quello di Felice Costanti, un altro dei nomi “storici” di Rinascita civile e Latina Bene Comune, tra gli organizzatori di quel festival Lievito. Roberto Lessio: giornalista e in passato attivista di Legambiente, avrà la delega all’Ambiente. Paola Briganti, consigliere di Latina Rinasce, sarà vicesindaco e assessore. In giunta anche Cristina Leggio, consigliere comunale di Lbc Giovani che avrà la delega alle Politiche giovanili e all’Europa. Un posto in giunta andrà anche ad una delle elette di Latina Bene Comune, Antonella Di Muro. Potrebbe ottenere la Cultura. Ai Servizi sociali Patrizia Ciccarelli.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (2 luglio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400