Questa mattina il personale del corpo forestale della stazione di Fondi, durante una specifica attività di controllo delle aree boschive, disposta dal comandante della stazione Roberto Mattei, nel quadro della prevenzione incendi e furti di legname, ha rinvenuto in località Valle Marina, nel Comune di Monte San Biagio, un ordigno bellico, nello specifico una mina anti-carro, risalente alla seconda guerra mondiale. L'area, in attesa della rimozione dell'ordigno, è stata delimitata, come si vede dalle immagini scattate da Giuseppe Pezza.