Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Residenti contro la Kyklos
0

Residenti contro la Kyklos

Aprilia

Abitanti e comitato alle prese con i miasmi sin dal giorno della ripresa dell’attività

Non è cambiato nulla. Dal primo giugno, data in cui l’impianto della Kyklos di via Le Ferriere ha ripreso ufficialmente l’attività al 100 per cento, sono subito iniziati i disagi per i residenti della zona. Parola di comitato No Miasmi che proprio dal primo giugno, come aveva preannunciato, ha iniziato ad inviare segnalazioni sullo stato dell’aria e dei possibili disagi non solo alle istituzioni competenti, amministrative e giudiziarie, ma anche alla stessa azienda. Una iniziativa che dal comitato hanno definito di mera collaborazione per rendere edotti tutti gli enti coinvolti, sullo stato delle cose. Niente polemiche, solo il report di ciò che i residenti devono sopportare. I residenti e il comitato No Miasmi lo sanno bene che la ripresa dell’attività non avrebbe portato da subito benefici, nazi. Le prescrizioni imposte dalla Regione in fase di concessione della nuova Aia, l’autorizzazione integrata ambientale che permetterà all’azienda di aumentare il proprio volume di rifiuti da trattare, devono essere rispettate, ma non lo si può fare in un batter d’occhio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400