Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

.




Travali Angelo

Angelo Travali al momento dell'arresto

0

Tentata estorsione a un imprenditore, a giudizio "Palletta" e altri tre

Latina

Tutti a giudizio. Accusati di tentata estorsione, Angelo Travali, detto "Palletta", Francesco Viola, Corrado Giuliani e Agostino Riccardo, dovranno affrontare un processo. Secondo il pm Daria Monsurrò, i quattro avrebbero cercato, nell'agosto scorso, di estorcere 15mila euro a un imprenditore, vicenda per cui lo scorso anno Travali e Viola vennero anche arrestati. "Palletta" avrebbe anche inviato un sms alla presunta vittima, un 37enne di Latina, scrivendo: "So Angelo de Costanto, non me ne frega un cazzo, il problema l'avevi risolto adesso te o sei creato, ti do tempo fino alle 12 dove avevi detto sennò ti do la caccia e sbrigate uomo senza parola". Respinte le eccezioni delle difese, rappresentate dagli avvocati Pasquale Cardillo Cupo, Giancarlo Vitelli, Daniele Giordano e Leone Zeppieri, il giudice Pierpaolo Bortone ha appunto rinviato i quattro a giudizio. Prima udienza davanti al Tribunale di Latina, il prossimo 24 gennaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400