Stanno arrivando in modo graduale ma costante le quote aggiuntive di profughi assegnati alla strutture convenzionate che si trovano in provincia di Latina, ieri è stato ricevuto un gruppo di quattordici persone provenienti da Siracusa dove i centri sono al limite dei numeri di ospiti preventivati. La maggior parte di loro arriva dal Nord Africa, componente maggioritaria anche delle comunità già presenti sul territorio.
L’ultimo bando per l’accoglienza dei migranti pubblicato dalla Prefettura di Latina a marzo scorso prevedeva di ospitare sul territorio 540 persone, un numero che ora si sta rivelando insufficiente in considerazione degli sbarchi delle ultime settimane.
Il bando precedente era scaduto a dicembre 2015. Per quanto ancora non si parli di vera emergenza i posti da rendere disponibili in considerazione dei nuovi arrivi sono più di quelli preventivati all’inizio dell’anno.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (19 luglio 2016)