Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Approvato un ordine del giorno per trovare risorse per gli Lsu

Il Consiglio regionale

0

Regione , quanto costano i gruppi consiliari: ecco i dettagli

Gli stanziamenti

Dopo alcune variazioni all’interno dei gruppi consiliari, l’ufficio di presidenza della Regione Lazio ha rivisto e deliberato gli stanziamenti a favore degli stessi gruppi per le spese di gestione nel 2016.
La somma elargita è all’incirca quella dello scorso anno, circa 526.000 euro, e in diversi casi i fondi per lo svolgimento dell’attività istituzionale vanno ad un solo consigliere, essendo diversi gruppi composti appunto da un unico politico. L’ufficio di presidenza, guidato da Daniele Leodori (Pd) e composto da Mario Ciarla (Pd), Francesco Storace (La Destra), Maria Teresa Petrangolini (Pd), Gianluca Quadrana (Lista Zingaretti) e Giuseppe Simeone (FI), ha deliberato all’unanimità di concedere 14.772 euro al gruppo della Destra, alla Lista Storace, alla Lista Bongiorno, al Psi per Zingaretti e al Centro Democratico, tutti composti da un solo consigliere.
Per il gruppo misto, ugualmente composto da un solo consigliere, che da maggio ha però rinunciato a tali fondi, 4.651 euro. Stanziati poi 22.378 euro per Fratelli d’Italia e 23.386 euro per la Lista Zingaretti, composti da due consiglieri. Per Sel (3 consiglieri) 32.999 euro, 42.113 euro per FI (4 consiglieri), 50.473 per Cuoritaliani (5 consiglieri), 69.454 euro per il Movimento5Stelle (7 consiglieri) e 206.159 euro per il Pd (22 consiglieri).
I gruppi possono però anche assumere direttamente personale. E a tal fine, per il 2016, sono stati stanziati altri 3.181.741 euro.
Per chi ha un solo consigliere sono stati elargiti 63.213 euro, per FdI 115.891 euro, per la lista Zingaretti 126.426 euro, per Sel 189.640 euro, per FI 252.853 euro, per Cuoritaliani 310.799 euro, per i grillini 442.493 euro e per il Pd 1.390.694 euro. Per il misto infine, sempre per le stesse ragioni relative alle somme concesse per le spese di funzionamento, previsti 36.874 euro.
In totale dunque, tra spese di funzionamento dei gruppi e spese per far assumere ai gruppi personale, quest’anno i gruppi politici del consiglio regionale costeranno alla Pisana un totale di oltre 3,6 milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400