Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Variante Piave, per Malvaso  e Di Rubbo chiesto il rinvio a giudizio

Vincenzo Malvaso

0

Variante Malvaso, slitta la decisione sulle richieste di rinvio a giudizio

Latina

Slitta la decisione sulle sei richieste di rinvio a giudizio per la cosiddetta variante Malvaso. Per un problema con le notifiche dell'udienza ad alcuni imputati, il giudice Pierpaolo Bortone ha fatto slittare il procedimento al prossimo 31 ottobre. A rischiare un processo sono l'ex consigliere e costruttore Vincenzo Malvaso, l’ex assessore all’urbanistica del Comune, Giuseppe Di Rubbo, il dirigente comunale Ventura Monti, i due tecnici comunali Marco Paccosi e Fabio De Marchi, e il progettista e direttore dei lavori Antonio Petti, accusati a vario titolo di falso, abuso d’ufficio e violazioni delle norme urbanistiche per la variante Piave, con cui venne dato il via libera alla realizzazione della palazzina dello stesso Malvaso nei pressi della rotonda del borgo.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400