Sabato sera si era schiantata con la propria automobile contro un albero in via Tor Tre Ponti dopo il contatto con un’altra auto ed è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, ma non era in grado di guidare perché gli esami tossicologici disposti dalla polizia stradale di Terracina, intervenuta per i rilievi, hanno permesso di accertare la presenza di cocaina, al limite massimo delle tabelle, e cannabinoidi nel suo sangue. Nei guai è finita una ventinovenne di Latina, S.B. le sue iniziali, che si è vista denunciare a piede libero e sospendere la patente di guida.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (21 luglio 2016)