Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Il sindaco dichiara guerra ai piccioni: sporcano e sono pericolosi
0

Il sindaco dichiara guerra ai piccioni: sporcano e sono pericolosi

Bassiano

Troppi, responsabili di troppa sporcizia e troppo pericolosi per la salute. Con queste motivazioni il sindaco di Bassiano ha emesso un'ordinanza contro i piccioni a Bassiano. Domenico Guidi ha definito i volatili una vera emergenza ambientale e sanitaria per il paese, in grado anche di compromettere l'"integrità del patrimonio edilizio e monumentale". Il primo cittadino ha inoltre sostenuto che tali animali sono veicoli di microorganismi patogeni e i loro escrementi producono una proliferazione dei batteri. Vietato così di dare da mangiare ai piccioni e anche di gettare a terra granaglie o avanzi di cibo. I proprietari degli immobili dove gli uccelli stazionano o nidificano sono inoltre obbligati a pulire tali stabili dagli escrementi e a installare delle schermature per impedire ai piccioni di fermarsi o fare il nido nelle grondaie o in altri spazi delle case. Per i contravventori previste sanzioni tra gli 80 e i 480 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400