Tre imprenditori a giudizio per la morte di un operaio. Il 14 marzo 2012, all'interno del centro rottamazioni Del Prete di Cisterna, subì un grave incidente il 40enne Franco Antonucci. Il lavoratore, residente a Cisterna, spirò due mesi dopo a Roma, dove era stato ricoverato. Il giudice Mara Mattioli ha oggi mandato a giudizio, con l'accusa di omicidio colposo, Leopoldo Del Prete, Nadia Trapella e Mario Pastorino. Prima udienza il prossimo 9 marzo. I familiari della vittima si sono intanto costituiti parte civile.