Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Dalla Regione in arrivo il bando di ricollocazione
0

Servizio vigilanza in Regione: in ballo ci sono quasi 7milioni di euro

I dettagli

Più sicurezza nelle sedi della Regione, arriva un bando ad hoc. L’Ente ha infatti avviato la procedura per una gara d'appalto con procedura aperta per l'affidamento dei servizi di vigilanza armata nelle sedi del Consiglio Regionale del Lazio. Di cosa si tratta? Chi si aggiudicherà l’appalto dovrà provvedere «all’esecuzione del servizio di vigilanza attiva armata fissa e di piantonamento e del servizio di vigilanza passiva (portierato ed accoglienza) nelle sedi del Consiglio Regionale del Lazio, site in Roma, per una durata di anni tre; sono inclusi servizi di manutenzione dell'infrastruttura di sicurezza». La cifra prevista per il servizio che dovrebbe durate 3 anni è davvero alta. Si tratta di 6.674.833,00 euro. Tra i requisiti richiesti quello di presentare «dichiarazione sostitutiva attestante un fatturato minimo annuo per i servizi di vigilanza armata svolti nell'ultimo triennio che deve essere almeno pari all'importo a base d'asta di 6.674.833,00 al netto dell'Iva».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400