Sono tutti convocati per oggi alle 15,30 i sindaci dell’Ato 4. Un solo punto all’ordine: Acqualatina, discussione e determinazioni. Non c’è un deliberato pronto e dunque potrebbe essere una riunione interlocutoria. O forse no. Molto dipende dalla presenza degli altri invitati, ossia Idrolatina, Veolia, Acea e, soprattutto, la Regione Lazio. Proprio la presenza di Nicola Zingaretti o di un suo assessore è la speranza che nutrono i sindaci dell’Ato 4 per avere risposte e chiarimenti su quali siano gli intendimenti dell’amministrazione regionale rispetto al servizio idrico.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (3 agosto 2016)