Non è andata deserta ieri pomeriggio l’asta per il patrimonio della storica azienda Pacifico che da due anni è in concordato preventivo e il cui patrimonio di ben 18 milioni di euro è finito all’incanto. Insomma c’è qualcuno interessato e già questa è una notizia, a fronte di un vero e proprio esercito di creditori che sono oltre 600. Quella di ieri era una giornata importante e significativa per il lungo elenco di lotti di cui è composta la procedura e sono arrivate alcune offerte, secondo alcune indiscrezioni, che adesso sono al vaglio degli organi. Poi la parola passerà al giudice delegato fallimentare del Tribunale di Latina Linda Vaccarella che ha il fascicolo e sarà sciolta successivamente la riserva. Qualcosa sembra muoversi attorno all’universo che una volta apparteneva a Pacifico e che sembrava un vero e proprio impero.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (3 agosto 2016)