Ha colpito anche in provincia di Latina la banda che ha ripulito decine e decine di sportelli bancomat in tutta Italia. I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato i presunti responsabili e il gip del Tribunale di Roma, Di Grazia, ha accolto in pieno la prospettazione del pm Scavo. In provincia di Latina il gruppo ha lasciato il segno il 21 febbraio del 2016 a San Felice Circeo in via Sabaudia ai danni della Banca Popolare del Lazio, in quel caso avevano agito con la tecnica del carro attrezzi risultato rubato a Roma. Il furto era fallito per l’immediato intervento dei carabinieri che poi erano riusciti a risalire agli autori.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (3 agosto 2016)