Nuova frecciatina al Parco Nazionale del Circeo ed alla Forestale dal sindaco di Ponza Piero Vigorelli che dopo la denuncia per lo stato in cui versa l'isola di Zannone dal suo profilo Facebook lancia un'altra frecciatina. "La carcassa - si legge nel commento del sindaco in riferimento alla foto di un muflone morto -  è nell'area del Faro di Capo Negro, dove ci sono gli alloggi della Forestale. Le immagini sono della settimana scorsa, girate dal nostro Alessandro Alexoneit Tagliamonte con la Polizia Locale. Il povero muflone è spirato in mezzo a schifezze varie, che dimostrano l'assoluta incuria del Parco e della Forestale nei riguardi di Zannone". Insomma il sindaco di Ponza va avanti, una polemica quella sull'isola di Zannone rispetto a cui è comunque arrivata la replica del presidente del Parco Gaetano Benedetto che no sembra tuttavia avere convinto il sindaco di Ponza.