Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Le falle del sistema profughiGrandi buchi nelle rendicontazioni
0

Migranti, la disponibilità minimale

Latina

Il Comune presenta l’elenco dei posti utilizzabili per i nuovi arrivi, appena 39, di cui la metà in immobili della Diocesi

Massima disponibilità formale ma, alla fine, il Comune di Latina ha offerto soltanto quindici posti per i migranti che arriveranno nelle prossime settimane (300 almeno in tutta la provincia).
La segreteria del sindaco ha comunicato alla Diocesi e alla Prefettura, all’assessore ai servizi sociali e alla Caritas l’elenco delle strutture utili all’accoglienza per un totale di complessivi 39 posti, di cui 12 in un sito che ha bisogno di importanti interventi strutturali.
Da un Comune di queste dimensioni ci si sarebbe aspettato qualcosa di più, specialmente alla luce delle dichiarazioni di intenti dei giorni scorsi e dopo il vertice cui hanno preso parte tutte le amministrazioni comunali, alcune delle quali hanno detto subito di non avere disponibilità immediate arrivando anche a paventare problemi «di sicurezza».
Ma non era il caso di Latina che, al contrario, aveva detto di credere molto in un ampio progetto di accoglienza e integrazione.
In realtà le disponibilità rese note in queste ore per metà non sono dell’ente, ma della Diocesi e già messe a disposizione dalla stessa.
Nello specifico «... le strutture ritenute idonee all’accoglienza di migranti richiedenti protezione internazionale...» sono il Centro accoglienza Casa Betania a Borgo Piave con nove posti letto e comunque solo per donne e bambini, la casa canonica della parrocchia di San Matteo per tre posti letto e solo per migranti di sesso maschile, la Comunità «Incontro» di Borgo Sabotino per 12 posti letto ma previo intervento di ristrutturazione, l’appartamento confiscato ad Alessandro De Rosa in via Gorgolicino per 15 posti letto e per questo sito non è specificato se potranno essere accolti solo donne o uomini o minori.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (17 agosto 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400