Indagini a tutto campo ad Anzio dopo la rapina a mano armata che si è consumata al distributore Eni di viale Mencacci. Poco prima della chiusura, alcuni banditi armati di pistola sono entrati nella stazione di servizio, per poi fuggire a bordo di una Toyota Yaris. Durante la rapina sarebbero stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco. Sul posto la polizia e i carabinieri della compagnia di Anzio.
Seguiranno aggiornamenti