Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Ammette la rapina dal gip
0

Ammette la rapina dal gip

Latina

Ha spiegato che aveva bisogno dei soldi. Il giudice convalida ed emette l’ordinanza

Aveva bisogno di soldi ecco perchè ha fatto la rapina ed è entrato in azione nell’istituto di credito. E’ questa la versione offerta ieri mattina davanti al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina, Laura Matilde Campoli, di Vincenzo Palaia, 35 anni, residente a Latina, arrestato nei giorni scorsi dagli agenti della Questura di Latina con l’accusa di rapina perchè ritenuto il presunto responsabile del colpo avvenuto lo scorso 11 agosto alla Credem di via Pirandello a Latina e che aveva fruttato 80 euro. L’indagato è difeso dagli avvocati Sandro Marcheselli e Stefano Iucci e ieri è comparso per l’interrogatorio di convalida dell’arresto. Il quadro indiziario di Palaia è molto articolato sulla base anche degli accertamenti condotti dalla polizia che hanno permesso di risalire a lui.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (23 agosto 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400