Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Musica nonostante il lutto, la città è divisa a metà
0

Musica nonostante il lutto, la città è divisa a metà

Latina

Tanti i cittadini indignati dalla scelta del Comune, altri favorevoli

Ad inizio settimana l’amministrazione comunale aveva reso noto il breve calendario delle manifestazioni di fine estate da venerdì a ieri. Poi c’è stata la tragedia del terremoto a metà settimana e una profonda divisione tra amministrazione e una parte dei commercianti che avrebbero voluto sospendere tutte le iniziative in segno di lutto e rispetto. Una polemica che ha avuto anche una parziale eco sui social perché molti cittadini hanno eccepito sull’opportunità della festa. Come è finita? Le manifestazioni organizzate da Comune e Pro Loco per questo fine settimane si stanno svolgendo all’insegna della solidarietà con raccolta di fondi da destinare alle popolazioni terremotate. Ed è una scelta che, va detto, non è stata fatta solo dal Comune di Latina ma da migliaia di altre organizzazioni di eventi sia pubblici che privati nel solco di quanto avvenuto più volte in passato, quando proprio la musica e l’arte sono stati un veicolo di messaggi di solidarietà e anche di aiuto concreto nei casi di tragedie terribili come quella che il Paese sta vivendo in queste ore.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (28 agosto 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400