Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




procura latina
0

Un’organizzazione dietro i 5 fallimenti

Latina

Maxi credito del Fisco e dell’Inps, l’istanza presentata dalla Procura che indaga anche su altri soggetti

Nomi, circostanze, conti che non tornano, sedi legali inventate. C’è tutto questo e un grosso buco verso il Fisco dietro la vicenda delle cinque società dichiarate fallite dal Tribunale di Latina nell’ultimo mese su istanza della Procura della Repubblica che sta altresì indagando sia sulle anomalie contabili che su altri soggetti non legati formalmente alle stesse società.
Tutte e cinque sono srl ufficialmente già in liquidazione e cancellate dal registro imprese della camera di Commercio nel 2015; tutte operano nel settore dei trasporti e della logistica. Ma ciò che getta una brutta luce su tutte sono alcuni passaggi societari, in due casi viene trasferita la sede legale (a Roma ed Ercolano) ma le attività societarie, tipo l’approvazione dei bilanci, sono state sempre e comunque svolte presso uno studio di commercialisti di Latina.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (28 agosto 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400