Quando ha visto la pattuglia della polizia ha iniziato a lampeggiare. Gli agenti hanno pensato a tutto tranne che quell’uomo volesse in un certo senso costituirsi. «Buongiorno, scusate ho la patente scaduta cosa devo fare?». E’ stata la domanda rivolta da un automobilista di 56 anni residente a Latina. A quel punto i poliziotti gli hanno fatto cenno di accostarsi al margine della strada e lui è sceso. La patente in effetti era scaduta e questa era una prima sanzione. Ma le sorprese non sono finite qui: dai successivi controlli è emerso che l’automobilista guidava sotto l’effetto dell’alcol.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (31 agosto 2016)