Brutto risveglio oggiper Marco Omizzolo, presidente dell'associazione InMigrazione, che questa mattina ha trovato la sua vettura con due pneumatici squarciati. Si tratta probabilmente di un atto intimidatorio nei confronti dell'autore di tante battaglie contro il caporalato in terra pontina. Diversi i messaggi di solidarietà arrivati in queste ore per un episodio sul quale ora le forze dell'ordine cercheranno di fare chiarezza