Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Allarme truffe agli anziani:
0

Una scusa per entrare in casa e poi ruba tutti i gioielli

Latina

Gli agenti della Squadra Volante sono sulle tracce di una donna che ieri mattina è riuscita a svaligiare un appartamento del centro facendosi aprire la porta, con una scusa, dalla vittima di turno.
Il furto con raggiro è stato messo a segno in un appartamento di viale XXIV Maggio, nel centro storico del capoluogo dove una donna ha allertato la centrale operativa del 113 dopo essersi resa conto che dalla sua abitazione erano stati rubati tutti i suoi gioielli. Facendo mente locale aveva realizzato di avere fatto entrare in casa una sconosciuta che certamente aveva messo a segno il furto o peggio l’aveva distratta permettendo ai complici di rovistare nelle camere.
La vittima ha spiegato agli agenti della Squadra Volante di avere già visto sconosciuta qualche giorno prima del furto. Pare che l’avesse incrociata nell’androne delle scale: la prima volta le aveva detto di avere un parente nello stesso condominio. Poi non l’aveva più vista prima di ieri, quando la sconosciuta è andata a cercarla con una scusa banale. Le ha chiesto un caffè, ma in realtà lo ha fatto per distrarla e mandarla in confusione con le chiacchiere. Sta di fatto che quando la strana ospite era sparita, dall’appartamento mancavano appunto i gioielli per un bottino certamente di valore, ma tutto da quantificare.
I poliziotti hanno raccolto un identikit della truffatrice e le stanno dando la caccia da ieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400