Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Firme elettorali irregolari Il Tar rinvia la decisione
0

Demanio, in dodici andranno a processo

Latina

L’appuntamento in aula è fissato per il nove novembre. Davanti al giudice monocratico del Tribunale di Latina Luigi Giannantonio è prevista la prima udienza per 12 persone accusate di aver occupato un ‘area demaniale alla Marina. E’ un lungo braccio di ferro che va avanti da mesi ma quasi di sicuro il procedimento sarà affidato ad un altro magistrato per la partenza del giudice titolare, Le indagini erano state condotte dal pubblico ministero Gregorio Capasso dagli investigatori della polizia locale e del Nipaf della Forestale tra il collegio difensivo composto dagli avvocati Quintavalle Mariani e Teson è scontato che ci sarà una vera e propria battaglia. Era stato il gip del Tribunale di Latina Laura Matilde Campoli a concedere l’utilizzo dei locali ma la Procura aveva chiesto lo sgombero. La richiesta di apporre i sigilli in un primo momento era stata rigettata dal magistrato ma la Procura aveva ottenuto dal Riesame e poi dalla Cassazione che aveva accolto la tesi del pm, il via libera al sequestro dopo che il Tribunale aveva concesso l’uso dei beni sequestrati per permettere di lavorare alle diverse attività commerciali che si trovano nell’area finita sotto inchiesta.

Articolo completo in edicola ora su Latina Oggi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400