Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Gli puntano una pistola in faccia e gli rubano orologio e soldi
0

Operai minacciati con la pistola e costretti a lasciare il cantiere

Santi Cosma

Ancora in azione nel sud pontino la banda delle azioni intimidatorie che, in maniera costante, torna puntualmente a minacciare. Teatro della minaccia, è stata l’area antistante la scuola elementare di Grunuovo, attualmente trasformata in un cantiere, in quanto sottoposta a lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza. L’episodio, avvenuto l’altro giorno, ha visto protagonisti due sconosciuti, che a bordo di una moto e col volto coperto da caschi si sono presentati nel cantiere, dove c’erano degli operai al lavoro. Uno di loro ha mostrato una pistola ed ha “avvertito” i dipendenti della ditta che da lì se ne dovevano andare. I lavoratori, ovviamente scossi per quanto successo, hanno poi provveduto ad avvisare i responsabili della ditta e i carabinieri di Santi Cosma e Damiano e della Compagnia di Formia, i quali hanno avviato le indagini del caso.

Articolo completo in edicola ora con Latina Oggi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400