Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Un'auto della polizia
0

In casa con una penna pistola e 40 chili di fuochi: a giudizio

Aprilia

A distanza di due anni dal blitz in una palazzina di Aprilia compiuto dalla Polizia, impegnata nelle indagini sul grave ferimento di un minorenne con un petardo, Ciro Ciotola, 30 anni, è stato rinviato a giudizio per detenzione illecita di armi e materiale esplodente. Gli investigatori trovarono nel garage dell'imputato 40 chili di materiali pirotecnici e nell'abitazione una penna pistola, con 15 proiettili calibro 22. A disporre un processo per il giovane è stato oggi il giudice Giuseppe Cario. La prima udienza è fissata, davanti al Tribunale di Latina, per il prossimo 15 marzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400