Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Le mani del Nipaf sulla Cosmo
0

Cosmo, il Nipaf torna in Comune negli uffici dell'Urbanistica

Latina

All’indomani della pronuncia del Riesame che ha rigettato il ricorso presentato dai titolari della Cosmo e della Mimosa Park contro il decreto di sequestro del megastore sulla Pontina, gli investigatori del Nipaf sono tornati in Comune per acquisire ulteriori atti relativi all’iter amministrativo diventato oggetto di un procedimento giudiziario.
Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato si sono presentati negli uffici dell’Urbanistica dove hanno acquisito copia di documenti che erano sfuggiti alla loro attenzione nel corso delle precedenti acquisizioni documentali. In particolare sarebbero state prelevate copie di documenti attestanti i ruoli svolti da alcuni degli indagati nel corso dell’iter iniziato con la richiesta di condono per alcuni manufatti della ex Seranflex e culminato con il rilascio della concessione in sanatoria e poi di diversi permessi a costruire. Alcuni degli atti acquisiti nella giornata di ieri sarebbero invece inerenti alla esatta identificazione urbanistica del lotto interessato dalle opere contestate.

L'articolo completo in edicola su Latina Oggi (17 settembre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400