Anche il temporale può diventare un'occasione per mettere a segno un furto. Come accaduto nel Comune di San Felice Circeo in via Nardecchia dove sono spariti alcuni cavi. Nei giorni scorsi con le prime piogge i cavi delle'energia elettrica e della comunicazione telefonica erano stati infatti abbattuti a casa della caduta di alcuni alberi. 

Comuni sott'acqua, le strade si trasformano in torrenti. Il problema, secondo quanto segnalato da molti residenti è che le strade non si siano riempite d'acqua dopo ore di pioggia ma semplicemente dopo pochi minuti. Come accaduto a Terracina da cui sono state inoltrate segnalazioni alla redazione da via del Volsci e da via Badino dove alcune auto sono rimaste bloccate per via delle strade allagate.

Problemi anche a Sabaudia soprattutto a partire dalle 20 circa quando più punti della città sono stati invasi dall'acqua. Su via Carlo Alberto il tratto adiacente il campo sportivo era quasi del tutto impraticabile sommerso da alcuni centimetri d'acqua basti pensare che il marciapiede era stato in parte sommerso. Molti i chiusini saltati anche in via Principe Eugenio. 

Vi invitiamo a segnalare alla redazione anche le vostre segnalazioni come hanno fatto i lettori che ringraziamo. Per segnalare la notizia è possibile anche scaricare al app gratuita di Latina Oggi.